Nome materiale: ANIMAZIONE SUL TERREMOTO

    Tipo materiale: esercitazione - Livello scuola: media

    Materia: scienze

    Descrizione: animazione prodotta dalla bbc attraverso 16 slides animate mostra efficacemente quali possono essere le cause in grado di produrre gli effetti disastrosi di un terremoto, come i bambini hanno avuto modo di verificare dalle immagini provenienti in questi giorni dalle terre modenesi. le didascalie sono in lingua inglese ma l'animazione è comunque ben comprensibile ed è la stessa che questa sera è stata utilizzata per spiegare il fenomeno da uno dei più seguiti telegiornali italiani.

    Link: APRI

    Voti ricevuti:
    Vota questo materiale:
    Condividi questo materiale:

    SEGNALA PROBLEMI CON QUESTO LINK TORNA ALL'ELENCO DI ESERCIZI ON LINE
POTREBBERO INTERESSARTI

SIMULAZIONI INTERATTIVE

phet è una piattaforma didattica curata dall'università del colorado a boulder dove potrete...

APRI

MAPPA APPARATO URINARIO

mappa concettuale sull'apparato urinario: i reni, le vie urinarie, i nefroni, la depurazione del...

APRI

ECOLOGIA

spiegazione (livello seconda media) in formato power-point realizzata dal prof.amedeo rollo,...

APRI

ECOSISTEMA BARRIERA CORALLINA

ottima attività on-line dal sito eniscuola: la barriera corallina, chiamata anche “reef”,...

APRI

MITOSI E MEIOSI

spiegazione (livello terza media) in formato power-point realizzata dal prof.amedeo rollo, ottima...

APRI

ANATOMIA OCCHIO VIRTUALE

questo sito consente agli utenti di visualizzare le foto da una dissezione di occhio vero e...

APRI

VIDEO LEZIONE: GALASSIE

video di una presentazione in power point sul tema delle galassie: struttura delle galassie,...

APRI

ELETTRICITà E MAGNETISMO

ottima attività on-line dal sito eniscuola: da molto tempo gli uomini sono a conoscenza delle...

APRI

ECOSISTEMA FORESTA TROPICALE

ottima attività on-line dal sito eniscuola: in una foresta pluviale tropicale si trova la più...

APRI

LE FORZE

spiegazione (livello seconda media) in formato power-point realizzata dal prof.amedeo rollo,...

APRI