Nome materiale: ANIMAZIONE SUL TERREMOTO

    Tipo materiale: esercitazione - Livello scuola: media

    Materia: scienze

    Descrizione: animazione prodotta dalla bbc attraverso 16 slides animate mostra efficacemente quali possono essere le cause in grado di produrre gli effetti disastrosi di un terremoto, come i bambini hanno avuto modo di verificare dalle immagini provenienti in questi giorni dalle terre modenesi. le didascalie sono in lingua inglese ma l'animazione è comunque ben comprensibile ed è la stessa che questa sera è stata utilizzata per spiegare il fenomeno da uno dei più seguiti telegiornali italiani.

    Link: APRI

    Voti ricevuti:
    Vota questo materiale:
    Condividi questo materiale:

    SEGNALA PROBLEMI CON QUESTO LINK TORNA ALL'ELENCO DI MAPPE CONCETTUALI
POTREBBERO INTERESSARTI

VIDEO LEZIONE: INQUINAMENTO AMBIENTALE

i nostri corpi sono continuamente esposti all’azione di agenti inquinanti presenti nel cibo che...

APRI

MAPPA CIRCOLAZIONE DEL SANGUE

mappa concettuale della piccola e la grande circolazione del sangue

APRI

ACQUA & ARIA

spiegazione (livello prima media) in formato power-point realizzata dal prof.amedeo rollo, ottima...

APRI

LE BIOMOLECOLE

file pdf di ben 69 pagine contenente 3 mappe concettuali e 2 presentazioni diverse sulle...

APRI

AMBIENTE ED ECOSISTEMI

ottima attività on-line dal sito eniscuola: capire cosa è un ecosistema permette di comprendere...

APRI

CALORE E TEMPERATURA

spiegazione (livello prima media) in formato power-point realizzata dal prof.amedeo rollo, ottima...

APRI

UN IMPRONTA ECOLOGICA

ottima attività on-line dal sito eniscuola: le nostre impronte sono molto più grandi di quello...

APRI

IL BIOMA FORESTA TEMPERATA

ottima attività on-line dal sito eniscuola: a sud della taiga troviamo la foresta temperata a...

APRI

MAPPA CONCETTUALE CATENA ALIMENTARE

mappa concettuale sulla catena alimentare: produttori, consumatori e trasformatori

APRI

SCHELETRO E MUSCOLI

spiegazione (livello seconda media) in formato power-point realizzata dal prof.amedeo rollo,...

APRI